Lingua :
SWEWE Membro :Entra |Registrazione
Cerca
Comunità Encyclopedia |Enciclopedia Risposte |Invia domanda |Conoscenza Vocabolario |Carica conoscenza
Precedente 1 Successivo Selezionare Pagine

Han Maritime Silk Road

Dinastia Han è una delle rare cinesi feudali della società, agricoltura, artigianato, i livelli di produttività fiorenti hanno sviluppato ad un nuovo livello, relazioni con l'estero è entrata in una nuova fase storica. In questo caso, non solo nel nord-ovest terra eurasiatico una connessione occupato "Via della Seta", ed è apparsa anche nel mare sud-est una "Marine Via della Seta".

Secondo i registri "Geografia", nel "in mare aperto" Cochin, Nichinan (oggi Vietnam), "la Cina per ottenere ricchi mercanti erano più Yan." Inoltre, il libro descrive anche un mercantile cinese per le rotte del Mar Cinese Meridionale e dell'Oceano Indiano.

Come tutti sappiamo, attraverso la Via della Seta, la seta cinese per mano di un gran numero di arabi trasportato all'Impero Romano. Infatti, quando ci sono molti seta cinese è il risultato del commercio marittimo e trasporto a Roma. Mercanti cinesi trasportati seta ed altre merci cinesi a sud dell'India, un certo numero di romani e mercanti arabi di questi prodotti da parte del mar Rosso e poi in Egitto, Alessandria e in altri luoghi, e poi trasportati a Roma attraverso il Mediterraneo.
Impero Romano è stato chiamato "Daqin", l'uomo d'affari ", e il resto, Tianzhu panno croce e il mare, ci sono dieci volte ...... Lee spesso vogliono passare il loro re per fare il Han, e Han Zeng riposo cercando di affrontare con il colore, in modo da copertina Ae non può auto-espressione. a Huan Yan Xi nove anni, Daqin Wang Andui emissario dall'esterno Nichinan Jiao Xian avorio, corno di rinoceronte, tartaruga, sta iniziando un passaggio Yan ". Questa è la prima testimonianza di un contatto diretto cinese con l'impero romano, ma anche attraverso via mare. Gli studiosi ritengono che, per coloro che sono probabilmente non gli inviati romani, ma imprenditore romano. Essi possono vedere l'imperatore cinese, e l'ex primo cinese non passare, possiamo vedere dinastia Han messaggero o uomini d'affari stranieri sono i benvenuti.

Nella dinastia Han, ei paesi del Mar Cinese Meridionale sono spesso non solo commerciali, ma anche le relazioni economiche e politiche con il Giappone ha sviluppato ad una nuova fase. Giappone ripetutamente inviato omaggio alla Cina, hanno naturalmente un certo numero di articoli durante le transazioni. Dinastia Han Orientale, i giapponesi anche accettato la dinastia Han elargire, "Comitato Han (giapponese) Slave King" Gold Seal. Questo Gold Seal sopravvivere giapponese. Com'era prevedibile, o il commercio tra i due paesi deve essere sviluppata. Tarda Dinastia Han Orientale, molti rifugio i membri della camera HW fuggirono in Giappone, sono in buona posizione, noto come "persona naturalizzati." In notizie correlate, la giapponese "Harada" è la discesa del cinese Liu Bang.

Nel Sud e nel Nord del dinastie, anche se il regime cambiano di frequente, ma gli scambi esteri e il commercio estero è stato sviluppato. In particolare nel Sud è relativamente stabile, tali scambi e il commercio con maggiore frequenza. Flotta Regno Wu aveva mandato un migliaio di persone nello Stretto di Taiwan, ha raggiunto lo "stato barbaro" (ora di Taiwan), ampiamente dimostrato al momento della cantieristica navale e marino è stata notevolmente migliorata. Regno Wu ha anche inviato Zhu Ying e Conde visitato paesi del Mar Cinese Meridionale, a circa aver fatto una descrizione dettagliata della proprietà. A quel tempo tutti questi luoghi e Cina hanno mantenuto un mestiere. Particolarmente suggestiva è l'imprenditore romano Qin Lun Wu Unito e poi verso la capitale, ma anche da Sun Quan ha incontrato. Così, quando la Cina e l'impero romano ancora mantenuto un certo commercio.

Nelle dinastie Nord e del Sud, questo tipo di attività di commercio estero è stata alcuna interruzione. Secondo il "Don codice a sei · prigione di frontiera", il testo della nota: ". Han e Wei dinastie, orlo pistola Jieyou frontiera, e barbari transazione, provocando anche la proprietà" In particolare periodo Nanliang, commercio estero anche a volte diventano molto attivi. "Song, Qi, a coloro che hanno più di dieci paesi ...... MPR fascio sé, che Feng Shuo, riparazione Tribute, età nautiche, più che nella generazione precedente portare avanti."

Secondo i registri storico arabo, nel 6 ° secolo dC, che è la Cina del Nord e del Sud dinastie, vasi cinesi spesso entrano nel Golfo Persico, e quindi nel fiume Eufrate, e gli arabi locali al commercio su come il governo cinese di gestire tale commercio estero, non è chiaro storia. Ma tutti gli aspetti della situazione, il governo cinese non sembra aggiungere restrizioni, più favorevole e incoraggiante atteggiamento.

Categoria :[Vita][Traffico][Storia][Storia del Mondo]

Precedente 1 Successivo Selezionare Pagine
Utente Recensione
Ancora nessun commento
Io voglio commentare [Visitatore (54.198.*.*) | Entra ]

Lingua :
| Controllare il codice :


Cerca

版权申明 | 隐私权政策 | Diritto d'autore @2016 Mondo conoscenza enciclopedica